sabato 15 ottobre 2016

Sul Premio Nobel a Bob Dylan

La perplessità di Bob Dylan
Signori cari, la lettura contemporanea è un bidone di immondizia più unico che raro, ditemi 3 nomi di autori viventi che meritino il Nobel! Un fatemi 6 nomi di premi Nobel che lo abbiano davvero meritato per valori letterari e non per ragioni accessorie... Secondo me Bob Dylan resta nella nella scia dei precedenti anzi è di quelli buoni nulla a che vedere con ... guitti, politici truffatori, neo classicisti esaltati, donne e uomini di affari cattivi e buoni (ma che sempre affari restano), minorati etnici e perseguitati di ogni genere da salvaguardare come se fossero una riserva indiana.
Il punto è solo che il Premio Nobel solo in pochi casi ha premiato l'innovazione nel linguaggio che dal costume deriva e allora di tutti io salvo:
  • Giosuè Carducci barbaro, 
  • Maurice Maeterlinck drammatico, 
  • Henrik Pontoppidan descrittore, 
  • Henri Bergson filosofico, 
  • Thomas Mann monumentale, 
  • Albert Camus pestilenziale, ma stimo ancora di più "il gran rifiuto di Jean-Paul Sartre
  • SAMUEL BECKETT dondolante, 
  • Eugenio Montale zitto e Mosca, 
  • Elias Canetti critico, 
  • Dario Fo misterioso, 
  • Mo Yan allucinante, 
  • Bob Dylan ventoso.
Se Bob Dylan non risponde al telefono agli accademici che gli devono dare il premio è perché gli hanno fatto un sacco di volte lo scherzo di Papa Francesco: 
- Bob Sono Francesco.
- Chi il Papa?
- No **** ******** *****!!!!
E se pure così non fosse male non farebbe... aggiungerebbe solo un po' di Nichilismo situazionista alla sua carriera poetica! (Questo conferma la mia teoria che lo volevano dare alla Jim Morrison ma si sono accorti che era un po' morto e tirando a sorte tra Paul McCartney e Dylan, abbia vinto quest'ultimo!!)