martedì 7 luglio 2015

Masaniello 7 luglio 1647


i

Tommaso Aniello d'Amalfi (1620-1647)

Fu il principale protagonista della rivolta napoletana che vide, dal 7 al 16 luglio 1647, la popolazione civile della città insorgere contro la pressione fiscale imposta dal governo vicereale spagnolo. Nella vita di questo personaggio non è sempre facile distinguere gli avvenimenti realmente accaduti da quelli elaborati dal mito.
Masaniello aveva solo 27 anni al memento della sua morte il 16 luglio 1647 giorno della Madonna Del Carmine quando a Napoli scattò la contro Rivoluzione.