venerdì 9 maggio 2014

36° Anniversario della tragica uccisione di Aldo Moro

Oggi nel 36° anniversario della sua scomparsa vogliamo ricordare Aldo Moro in modo diverso dal solito. 
Lo facciamo con un libro di prossima uscita di cui è autore Anton Giulio Mancino, critico cinematografico e docente universitario. 
Il volume sarà presentato in anteprima al Salone Del Libro di Torino domenica 11 maggio alle 20:30. 
Non si tratta, tuttavia, dell'ennesimo volume sul caso Moro ma sulla sua ricezione cinematografica il cui sguardo è orientato attraverso la camera chiara di uno degli autori più densi e robusti del nostro cinema, forse mai totalmente compreso.
Oggi Aldo Moro e il suo sacrificio possono essere ricordati anche così. Un tempo si sarebbe chiamata questa forma "religione [che] è una parola antica. Al momento chiamiamola educazione".