martedì 26 marzo 2013

Telegramma di Papa Francesco al Rabbino Capo Della Comunità Ebraica Di Roma in occasione della Pasqua Ebraica


 
Città del Vaticano, 26 marzo 2013 (VIS). Papa Francesco ha indirizzato un telegramma di auguri al Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Roma Riccardo Di Segni, per la festa di "Pesach", la Pasqua ebraica che cade oggi, 26 marzo.

Il Vescovo di Roma ringrazia il Rabbino per la sua presenza alle celebrazioni di inizio del suo Ministero Petrino, ed estende a tutta la comunità ebraica di Roma "gli auguri più fervidi per la grande festa di Pesach".

"L'Onnipotente, che ha liberato il suo popolo dalla schiavitù dell'Egitto per guidarlo alla terra promessa, continui a liberarvi da ogni male e ad accompagnarvi con la sua benedizione. Vi chiedo di pregare per me, mentre assicuro la mia preghiera per voi, confidando di poter approfondire i legami di stima e di amicizia reciproca".

Il testo del telegramma è stato pubblicato sulla prima pagina del sito web della comunità ebraica di Roma, nella quale si rende noto che il Rabbino Di Segni ha accolto con grande piacere gli auguri del Pontefice che ringrazierà di qui a poco porgendo a sua volta al Papa i suoi migliori auguri per la Pasqua cristiana.