giovedì 14 febbraio 2013

Terza European Armenian Convention a Bruxelles il 4-5 Marzo 2013


BRUSSELS - La terza Convention European Armenian, avrà luogo a Bruxelles, il 4-5 Marzo 2013.
In questa occasione saranno riuniti illustri attivisti, accademici e politici provenienti da Armenia, Europa, Stati Uniti d'America e da ogni parte del mondo, accanto ai Comitati Nazionali Armeni (Hay Tad) presenti in tutta Europa e ad altre organizzazioni armene nel continente.
La prima sessione, Lunedì 4 marzo, si concentrerà sulle sfide paneuropee di fronte alle quali si pongono gli Armeni che vivono in Europa, e vedrà un dibattito tra i rappresentanti delle organizzazioni armene europee. Saranno, discussi, tra l'altro, i problemi legati all'identità, alla cultura e alla lingua, le questioni politiche, come l'entrata del binomio turco-azero in Europa, gli eventi del centenario del genocidio armeno, la criminalizzazione della negazione genocidio e il negazionismo, e si affronterà anche il tema del riconoscimento della Repubblica del Nagorno Karabakh.
  La sessione successiva si terrà il 5 Marzo presso il Parlamento Europeo, – sotto il patrocinio del Partito Popolare Europeo, il più grande gruppo politico del Parlamento Europeo. Saranno discussi temi quali: la responsabilità dell'Unione europea nella prevenzione e protezione, sarà preso in considerazione e si discuteranno temi quali "Genocidio e la legge internazionale", "Nuove prospettive per il Caucaso meridionale". La terza Convention si occuperà, inoltre, di discutere e approfondire tutti gli aspetti delle relazioni Europa-Armenia, per far fronte ai sempre più elevati standar europei, nel momento in cui i rapporti tra i due paesi sono al loro storico con il più alto livello di visite di entrambe le parti.

Alla Convention prenderà parte personale di alto livello di Unione,  rappresentanti di gruppi politici del Parlamento europeo, membri del Parlamento europeo, i capi delle delegazioni parlamentari, membri di partiti politici e leader di tutti i più importanti settori sia parte da parte europea che armenia.

La conferenza è organizzata dalla European Armenian Federation for Justice and Democracy (Hay Tad Europe).