lunedì 30 aprile 2007

A Carlotta



“Un tempo le nuvole dei tuoi occhi
mi hanno insegnato a volare...
Il sole già chiude i suoi battenti
il calore tiepido del tempo della felicità
ora è passato”.


Stucchevole è il segno dell’apparente
vitalità, incerta serenità,
malsicure ombre
in malsicuri cuori.


Uscito dal Tuo cospetto
navigo la vita
ed ora stanco Ti trovo
per un semplice saluto.