sabato 17 febbraio 2007

Vietato Fermarsi di Pierluigi Ferrandini

Tra il 13 e il 15 febbraio nel comune di Sammichele di Bari è stato girato la prima opera in pellicola del regista barese Pierluigi Ferrandini.
Titolo del cortometraggio è Vietato Fermarsi produzione italo-spagnola di Carlo Dursi.
In un clima da grandi occasioni, ma al contempo di giusta familiarità si sono messi in luce i due attori protagonisti Antonio Iandolo e Andrea Magistrale, lo scenografo Francesco Scandale, che senza posa è stato ottimamente coadiuvato dalla supergirl Dionisia Cirasola, il costumista Giuseppe Bellini, il fonico Michele Tota, la truccatrice Rossella Crocitto.
A tutti loro si è aggiunta la buona volontà delle più svariate maestranze degnamente comprese sotto il marchio Oz Film.

Certo come in ogni famiglia non sono mancate le incomprensioni per i caratteri spigolosi di taluni componenti della troupe.
C'ero anche io, Carlo Coppola in veste di assistente alla regia, impresa non certo agevole su un set così complicato!